11 Gennaio Gen 2015 1613 2 years ago

Ok il test tricolore per Eva Lechner e Alice Maria Arzuffi

Le due azzurre hanno conquistato i titoli donne élite e under 23 con prestazioni notevoli sul percorso tecnicamente severo di Pezze di Greco , assegnati anche i titoli donne master

Lechner Di Donato

Pezze di Greco (BR) (11/1) – Il test tricolore di Pezze del Greco è stato più che positivo per le due atlete che in questo momento rappresentano il top delle categorie èlite e under 23 in campo nazionale, vale a dire, la vice campionessa del mondo Eva Lechner (Centro Sportivo Esercito) e la sua “Delfina” Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite), che sta scalando rapidamente le gerarchie internazionali anche al livello assoluto. Ambedue hanno confermato agevolmente i pronostici conquistando la maglia tricolore. Anche le prestazioni tecniche su un percorso non facile sono state ottime. La bolzanina in forza al Centro Sportivo Esercito ha concluso in 43’ netti, mentre la giovane della Selle Italia Guerciotti ha impiegato 42” in più. Sul podio élite salgono Anna Oberparleiter (Carraro Team – Trentino – Alé), seconda in 44’55”, ed Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti Elite), terza in 45’50”. Su quello delle under Chiara Teocchi (Bianchi I.Idro Drain), seconda in 44’26” e Alessia (Bulleri Forestale Cicli Olympia Vittoria), terza in 44’46”.

Spazio anche alle categorie master, con la conferma di Sabrina Di Lorenzo (Asd Project Bike) davanti a Beatrice Balducci (Lifestyle Racing Team) tra le élite master donna. Tra le master 1 è stata ancora Chiara Selva (Spessoto Bike Team) ad imporsi con un giro di vantaggio precedendo Sabrina Manco (GS Tugliese) e Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni). Tra le master 2 affermazione autoritaria di Paola Maniago (Cycling Team Friuli) davanti a Lucia Pizzolotto (SCD Dopla Treviso), medaglia d’argento ai recenti mondiali master, e Laura Torresani (Carraro Team Trentino-Alè).

ORDINE DI ARRIVO

DONNE UNDER 23: 1. Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite) in 43’42”; 2. Chiara Teocchi (Bianchi I.Idro Drain) 44’26”; 3. Alessia (Bulleri Forestale Cicli Olympia Vittoria) 44’46”; 4. Rebecca Gariboldi (Lissone Mtb Asd) 45’45”; 5. Catiuscia Grillo (G.S. Cicli Fiorin Cycling Team Asd) 46’45”; 6. Nicole Dal Santo (Trentino Rosa Anima Nera) 46’57”; 7. Jasmine Dotti (Team Velosport) 47’13”; 8. Giovanna Michieletto (C.S. Libertas Scorzè) 47’24”; 9. Elena Torcianti (Superbike Team Asd) 48’11”; 10. Chiara Galimberti (Trentino Rosa Anima Nera) 48’58”.

DONNE ELITE: 1. Eva Lechner (Centro Sportivo Esercito) 43’00”; 2. Anna Oberparleiter (Carraro Team – Trentino – Alé) 44’55”; 3. Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti Elite) 45’50”; 4. Francesca Cauz (Alé Cipollini Galassia) 47’06”; 5. Krizia Ruggieri (Pol.va Dilett. Gaetano Cavallaro) 48’12”; 6. Mara Fumagalli (Selle Smp Dama Merida) 48’43”; 7. Nicoletta Bresciani (Scott Racing Team) 51’00”; 8. Jennifer Manco (Scuola Ciclismo Tugliese-Salentino) .

ELITE SPORT W: 1. Sabrina Di Lorenzo (A.S.D. Project Bike) 50’10”; 2. Beatrice Balducci (Lifestyle Racing Team)

MASTER W1: 1. Chiara Selva (Spezzotto Bike Team) in 47’52”; 2. Sabrina Manco (Scuola Ciclismo Tugliese-Salentino); 3. Laura Sopranzi (A.C.D. Sc Centro Bici Team Terni).

MASTER W2: 1. Paola Maniago (Cycling Team Friuli) in 50’12”; 2. Lucia Pizzolotto (S.C.D. Dopla Treviso); 3. Lara Torresani (Carraro Team – Trentino); 4. Maria Elena Mastrolia (La Bicicletteria Racing Team); 5. Carmelina Esposito (Asd Bikeland Team Bike 2003).