22 Gennaio Gen 2017 1122 5 months ago

A Guidonia successo per il Giro Lazio Cross

Abbinato al 3° Trofeo Romano Scotti New Sport CX Lazio 2016/17, la gara era valida anche l’assegnazione del “1° Trofeo La Triade"

Guidonia 3

GUIDONIA (RM) – (22/01) Festival del fuoristrada ospiti della cittadina tiburtina di Guidonia (Rm), in occasione della ultima gara del prestigioso Giro Lazio Cross abbinato al 3° Trofeo Romano Scotti New Sport CX Lazio 2016/17 e valida per l’assegnazione del “1° Trofeo La Triade”, la gara è ospite dello splendido habitat collocato a due passi dalle pendici dei maestosi monti dl parco naturale regionale di Monti Lucretili, uno scenario suggestivo illuminato da ridenti centri e contrade della famosa Bassa Sabina – Tiburtina. Al nastro di partenza registrata una festosa partecipazione, con in testa i simpatici leader di categoria (agonisti e amatori M/F) e affermati campioni regionali e graditi ospiti interregionali. Un percorso di gara a misura del cross, creato e disegnato all’occasione dal benemerito Team Castello Bike in stretta sinergia con l’esperto Presidente Massimo Folcarelli. Di scena i campioni del cross regionale nazionale, la gara molto vivace e tecnica, ha rappresentato l'ultimo atto (fuori classifica) di questa splendida edizione del Trofeo Romano Scotti NWSPORT CX Lazio 2016/2017, che si è conclusa con il massimo di voti. Ad assistere le performance dei crossisti in gara l’evento numeroso ed appassionato pubblico spalmato lungo il percorso agonistico. Presentatore e la diretta della gara a cura del giornalista Carlo Gugliotta.

Dunque con l’ultimo atto regionale, una bella festa del ciclocross che all’occasione è stata una rassegna dei migliori protagonisti del “Giro Cross Lazio”, una speciale rassegna finale per tutti i leaders agonistici ed amatoriali M/F, a riconoscimento dei loro valori sportivi testimoniati durante la spettacolare e divertente competizione iniziata il 24 settembre u.s. con la prima tappa svoltasi nell’ospitale circuito di Campoverde di Aprilia (Lt). I punteggi finali ufficiali, anno confermato la lista dei migliori, dopo l'ultima prova ufficiale svoltasi a Priverno (18 dicembre). Per informazioni dettagliate, i finalisti per fascia e per categoria e classifiche generali, sono riportati sulla pagina di Facebook, Lazio Cross e sul sito ufficiale : www.ciclocrossroma.it

I Campioni Leaders di Categoria:
(Open/M) Stefano Capponi (Pro Bike Riding Team); (Open/F) Maria Laura Tufi (Asd Fiormonti Team); (Juniores) Mario Zaccaria (Centro Italia Bike Montanini); (D/Juniores) Valeria Pompei (Race Mountain Folcarelli Cycling Pedale Apriliano); (Allievi) Gianpaolo Retarvi (Race Mountain Folcarelli Cycling Pedale Apriliano); (D/Allieve) Giulia Quattrini (GS Pontino Sermoneta); (Esordienti) Riccardo Ricci (U.C. Petrignano Asd); (D/Esordienti) Giorgia Negossi (MTB Santa Marinella Cicli Montanini).
Nei Giovanissimi, (promossi ad Esordienti 1°anno 2017) (G6/M) Federico De Paolis (Race Mountain Promo Cycling); (G6/F) Elisa Giunta (Punto Bici Aprilia).

Gli amatori che hanno partecipato a questa edizione del trofeo sono stati numerosi anche in questa stagione. Nonostante la macchina organizzativa de Il Giro d'Italia di ciclocross avesse concentrato i propri sforzi sulla prestigiosa prova di Coppa del Mondo di Fiuggi (14-15 gennaio 2017), non sono mancate due prove d'eccezione organizzate dalla Asd Romano Scotti, quella alla Selva di Paliano e la gara nazionale di Chieti. I Leaders delle varie categorie (ELMT) Leonardo Caracciolo (Centro Bici Terni); (M1) Fabrizio Trovarelli (Due Ponti Bike Lab);(M/2) Domenico Ponzo (Piesse Cycling), (M/3) Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Cycling);(M/4) Marco Roviglioni (Centro Bici e Moto), (M/5) Gianni Panzarini ( Drake Cisterna) (M6/Over) Maurizio Fratticci (G.S. Ciclotech). (M/Woman/1) Sabrina Di Lorenzo (Asd Di Lorenzo); (M/Woman/2) Nathalie Poirier (Pro Bike Riding Team).

Il “1° Trofeo La Triade” di Guidonia, ha confermato la bravura dello Junior Mario Zaccaria (Centro Italia Bike Montanini) che ha condotto una suprema gara all'inseguimento dell'Under/23 Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Pedale Apriliano). Vittoria assoluta per l’azzurro Folcarelli che distacca in modo netto i suoi avversari Flaviano Mogavero (Cicli Taddei), Giovanni Gatti (MTB Santa Marinella Cicli Montanini) e Daniele Panzarini (MTB Santa Marinella Cicli Montanini). Comunque ciascuno di loro ha combattuto fortemente per il podio assoluto e Giovanni Gatti, anche in veste di "padrone di casa" a Guidonia, ha voluto correre la gara che diventerà trampolino di lancio per la prossima edizione del circuito. Nelle categorie agonistiche Allievi ed Esordienti, i migliori della giornata sono stati Enrico Scaranello (Drake Cisterna), Giorgia Negossi (MTB Santa Marinella) e Damiano Olivieri (Race Mountain Folcarelli Cycling Pedale Apriliano).

Nella quota rosa donne trionfo della stellina Nathalie Poirier come rappresentante delle donne master che procede ad un ritmo elevato nel gruppo maschile nei primi giri di tracciato, successivamente decolla fino all'arrivo solitario di Alessio Porcari (GS Ciclotech) poi Tiziano Faiola (Cicli Conte Racing) e Andrea Meneghelli (GS Pontino Sermoneta). Nel gruppo degli "Over", 2^fascia), Mario Quattrini (GS Pontino Sermoneta) davanti a Gianni Panzarini (Drake Cisterna) poi Paolo Appodia (Team Bike Monterotondo), Fabrizio Dionisi (Pro Bike) e Mario Capoccia (Team Bike Monterotondo).
Molto gradita è stata la visita di Antonio Zanon, Presidente del CR Fci Lazio. Gli organizzatori, tra cui la famiglia Gatti e Chianese, insieme al Comitato Promotore del Giro Cross Lazio Trofeo Romano Scotti NW Sport CX Lazio (Presidente Massimo Folcarelli - Collaboratori Massimo Antonioli e Mariangela Roncacci), hanno ospitato con vivo piacere, Mauro Tanfi (Vice Presidente CR Fci Lazio), Alessandro Bianchi (Consigliere CR Fci Lazio), Agildo Mascitti (storico direttore di Corsa e Organizzazione Fci Lazio) Marco Ciccolini (benemerito dirigente ed organizzatore di importanti eventi ciclistici regionali del Lazio) e tutti i Componenti di Giuria Fci Lazio e spettatori compresi, presso il Loft, ristorante adiacente il campo gara per il pranzo. Un ringraziamento da parte della Castello Bike, va a Decathlon Settecamini (per i premi offerti), Banca BCC (Mario Pauselli), al Geometra Castrichella, a Cicli Antonelli, Delma SRL, Vallate Innocenti, SRH Fisio, alla famiglia Bernardini e naturalmente al Centro Commerciale La Triade di Guidonia che ha permesso l'evento. Scende il sipario di una bella pagina di sport, svoltasi sotto l’egida del Coni e Fci del Lazio, protagonisti i campioni del ciclocross laziale e Regioni d’Italia Cross.

Un grazie a tutti gli sponsor intervenuti e patrocini ricevuti, a sostegno della manifestazione, un plauso al Comitato Organizzatore di Anzio condotto magistralmente dal pluricampione Master Mtb e Cross Massimo Folcarelli in stretta sinergia con la preziosa collaborazione offerta da Massimo Antonioli, Mariangela Roncacci e dalle Società Ciclistiche benemerite ospitanti le tappe regionali. Le premiazioni finali del Giro Cross Lazio si svolgeranno nel prossimo mese di febbraio a data da destinarsi. Il Comitato Regionale della Fci Lazio ringrazia il Comitato Organizzatore per le preziosa collaborazione ricevuta. Arrivederci alla prossima edizione cross 2017/18.

Giovanni Maialetti