22 Gennaio Gen 2017 1236 5 months ago

CDM CX: Nieuwenhuis profeta in patria

L'olandese gioca in casa e domina la prova finale Under 23 conquistando la Coppa - Bravo Dorigoni (12°), Bertolini, grande assente, deve rinunciare al podio del Challenge UCI

Podio Under23 Hoogerheide

Hoogerheide (NED) (22/01) - L'olandese Joris Nieuwenhuis profeta in patria nella sfida degli Under23. Per l'atleta classe 1996 del Development Team Sunweb, che ha dominato l'ultima prova di Hoogerheide, arriva anche la vittoria finale nella classifica di Coppa del Mondo. Sul podio sono saliti il francese Clement Russo, secondo a 28" e il belga Thijs Aerts, terzo a 40".

Grande assente, per l'Italia, Gioele Bertolini, fermato ieri da un virus intestinale: pur non correndo l'ultima prova l'azzurro si posiziona al quarto posto in classifica sfiorando il podio finale, distante solo 4 punti. A 180 punti, sopra di lui, c'è Clement Russo (FRA), preceduto da Quinten Hermans (BEL) a 185 punti. Sopra a tutti e vincitore assoluto l'olandese Nieuwenhuis, imprendibile con i suoi 240 punti.

Dodicesimo posto a 1'27" per Jakob Dorigoni, che ha difeso con orgoglio i colori azzurri. Con i suoi 66 punti è riuscito anche ad entrare nella Top 20 conquistando il 17esimo posto in Coppa.