22 Gennaio Gen 2017 1433 8 months ago

CDM CX: Podio tutto olandese nella finale femminile

Marianne Vos firma la prova donne élite di Hoogerheide, seguita da Brand e Worst - Sfortunata Eva Lechner, cade a metà gara ed è quinta nella classifica di Coppa vinta da Sophie de Boer

Podio Donne Hoogerheide

Hoogerheide (NED) (22/01) - Podio tutto olandese nella prova finale della Coppa del Mondo Ciclocross ad Hoogerheide. A tagliare per prima il tragardo è Marianne Vos, che s'impone battendo sul tempo le connazionali Lucinda Brand (a 13'') e Annemarie Worst (a 15''). Sfortunata Eva Lechner: l'azzurra, autrice di una brillante prestazione con la quale era riuscita anche a raggiungere la testa della gara, cade a metà corsa e arriva soltanto 14esima a 1'05". Quinto posto, per lei, nella classifica generale di Coppa dove Chiara Teocchi (27^ a 2') conclude al 20° posto, mentre la sfortunata Arzuffi, assente a Hoogerheide, è comunque 16^-

Festa finale dell'olandese Sophie de Boer, che conquista la Coppa del Mondo con 484 punti in classifica. Secondo gradino del podio con 395 punti per Sanne Cant (BEL), seguita a soli 2 punti da Katerina Nash (CZE).