28 Febbraio Feb 2017 1923 4 months ago

CALENDARIO 2017-2018: Conferme e novità nella bozza-Uci

L’elenco comprende ben 167 gare, con apertura ad Adelaide (Australia) il 5 agosto e chiusura a Oostmalle (Belgio) il 25 febbraio 2018

Ciclocross2017 18

In occasione dei recenti campionati del mondo di ciclocross la commissione tecnica dell'Unione ciclistica internazionale (Uci), della quale sono entrati a far parte i corridori Katerina Nash (Repubblica Ceca) e Simon Zahner (Svizzera), ha predisposto la bozza del calendario per la stagione 2017/2018, che presenta molte conferme e qualche interessante novità.

Il corposo elenco, rispetto al quale è consentita ancora qualche integrazione, comprende ben 167 gare con l'apertura ad Adelaide (Australia) il 5/8/2017 e la chiusura a Oostmalle (Belgio) il 25/2/2018.

Il trittico di gare in Cina, dal 3 al 10 settembre si accavalla con la gara di Eeklo (Belgio), prevista per il 10 settembre, che costituisce il primo appuntamento a livello europeo..

Una settimana dopo saranno ancora gli Stati Uniti d'America, come la scorsa stagione, ad accogliere le prime due prove di Coppa del mondo.

Sarà Iowa City (16/9), città capitale dell'omonimo stato, a confermare il suo impegno ed assumere il ruolo di apripista (al posto di Las Vegas) per passare poi il testimone alla novità costituita da Waterloo (23/9), nello stato del Wisconsin, mentre Las Vegas (20/9), con la sua suggestiva prova in notturna, s'intercalerà come gara di prima categoria tra le due prove di Coppa.

Insomma dal 15 al 24 settembre una serie ravvicinata di ben sei gare negli Usa, comprese le due prove di Coppa del mondo, stimolerà la partecipazione, tra gli altri, dei migliori atleti del vecchio continente.

Giusto un mese dopo il doppio confronto di Coppa negli Usa la prima delle successive sette prove in ambito europeo sarà quella sulle dune sabbiose di Koksijde (Belgio), l'anno scorso annullata a causa di condizioni meteo proibitive.

A seguire la nuova prova di Bogense, in Danimarca, le conferme di Zeven (Germania) e Namur (Belgio), il ritorno di Nommay (Francia) e l'epilogo a Hoogerheide (Olanda), sede storica della Coppa del mondo.

Rispetto alla scorsa edizione mancano le prove di Valkenburg e Fiuggi, ma ci sono valide ragioni che giustificano tali defezioni: nella cittadina olandese si disputeranno i campionati del mondo mentre l'Asd Romano Scotti, in alternativa alla prova di Coppa, tornerà ad organizzare i campionati italiani di ciclocross, che si disputeranno il 6 e 7 gennaio 2018 a Roma.

A Louisville (Usa) e Tabor (Repubblica Ceca) si disputeranno i campionati continentali, Pan americani ed europei.

Un solo cambiamento, invece, tra le otto prove del Trofeo Superprestige con la prova di Spa-Francorchamps sostituita da quella di Boom, sempre in Belgio.

L'apertura, come al solito, a Gieten, in Olanda, e le altre sette prove tutte in Belgio, le ultime due, per consuetudine, dopo la rassegna iridata di Valkenburg.

Solo conferme, infine, per le otto prove del “DVV Trofee” (con classifica a tempi) e le cinque dell'elvetico “EKZ Cross Tour”, molto partecipato ed ambito anche dai nostri corridori, spesso grandi protagonisti, specie con Eva Lechner e Gioele Bertolini.

Il tradizionale appuntamento di Faè di Oderzo, l'8 dicembre, e l'internazionale di Vittorio Veneto, il 14 gennaio, risultano confermati nel calendario Uci che non mancherà di accogliere altri possibili appuntamenti italiani come, per esempio, il Gran premio mamma e papà Guerciotti, riferimento emblematico del ciclocross nazionale ed internazionale.

Si può concludere questa sintetica presentazione del calendario internazionale Uci osservando che si tratta di un documento che evidenzia, gradualmente, l'estensione dei suoi confini geografici ad altri continenti ma, in ogni caso, mantiene il suo crocevia in Belgio ed Olanda, più precisamente nelle Fiandre, fucina inesauribile di campioni.

Alfredo Vittorini

COPPA DEL MONDO

16/09 Iowa City (Iowa, Usa)

23/09 Waterloo (Wisconsin, Usa)

22/10 Koksijde (Belgio)

19/11 Bogense (Danimarca)

25/11 Zeven (Germania)

17/12 Namur (Belgio)

26/12 Heusden-Zolder (Belgio)

21/01 Nommay (Francia)

28/01 Hoogerheide (Olanda)

04-05/11 Louisville (Usa) campionati Pan americani

04-05/11 Tabor (Repubblica Ceca) campionati europei

06-07/01 Roma campionati italiani a Roma

03-04/02 Valkenburg (Olanda) campionati del mondo

TROFEO SUPERPRESTIGE

01/10 Gieten (Olanda)

15/10 Zonhoven (Belgio)

21/10 Boom (Belgio)

29/10 Ruddervoorde (Belgio)

12/11 Gavere (Belgio)

30/12 Diegem (Belgio)

11/02 Hoogstraten (Belgio)

17/02 Middelkerke (Belgio)

DVV TROFEE

08/10 Ronse (Belgio)

01/11 Oudenaarde (Belgio)

26/11 Hamme (Belgio)

09/12 Essen (Belgio)

16/12 Antwerpen (Belgio)

28/12 Loenhout (Belgio)

01/01 Baal (Belgio)

10/02 Lille (Belgio)

EKZ CROSS TOUR

17/09 Baden (Svizzera)

15/10 Aigle (Svizzera)

29/10 Hittnau (Svizzera)

10/12 Eschenbach (Svizzera)

02/01 Meilen (Svizzera)