9 Marzo Mar 2017 0955 2 months ago

Training Camp Ciclocross: le info sugli stage di giugno ed ottobre

Saranno due: uno dal 5 al 9 giugno 2017 al Sven Nys Cycling Center Training Camp di Baal (iscrizioni aperte fino al 20 marzo), l'altro dal 10 al 15 ottobre 2017 al World Cycling Centre di Aigle (iscrizioni aperte fino al 14 giugno)

Training Camp Ciclocross

Sono ufficiali le date dei training camp aperti agli atleti di CICLOCROSS delle Federazioni affiliate all'UCI. Saranno due: una dal 5 al 9 giugno 2017 al Sven Nys Cycling Center Training Camp di Baal (Belgio), l'altra dal 10 al 15 ottobre 2017 al World Cycling Centre di Aigle (Svizzera).

Manca poco al termine delle iscirizioni per il training di giugno: la documentazione dovrà essere rispedita compilata entro il 20 marzo 2017, dopo aver richiesto l’apposito formulario per la candidatura alla FCI all’e-mail fuoristrada@federciclismo.it. Gli atleti richiedenti dovranno essere in possesso di regolare tessera FCI 2017 e dovranno sostenere personalmente le spese di viaggio. Quelli scelti, dovranno presentarsi al campo il 04 giugno 2017, sostenendo le spese per gli allenamenti e per l’alloggio in pensione completa. Questo centro di recente creazione può vantare tra gli atleti partecipanti oltre a Ben TURNER (medaglia di bronzo cat. junior Campionati Mondiali 2017), numerose presenze a Coppe del Mondo e Campionati Mondiali nei quali si sono contraddistinti.

La FCI ricorda che questa scelta precluderà la richiesta a partecipare al Training Camp del 10-15 ottobre 2017. Chi invece sceglierà la Svizzera, potrà richiedere l’apposito formulario per la candidatura alla FCI all’e-mail fuoristrada@federciclismo.it. La documentazione dovrà essere rispedita compilata entro il 14 giugno 2017. A completamento dello Stage quest’anno gli atleti avranno la possibilità di partecipare ad una gara internazionale nei pressi del centro di Aigle il 15 ottobre (EKZ Cross Tour). Anche in questo caso, gli atleti richiedenti dovranno essere in possesso di regolare tessera FCI 2017 e dovranno sostenere personalmente le spese di viaggio. L’UCI sosterrà le spese per gli allenamenti e per l’alloggio in pensione completa. Sarà inoltre responsabilità degli atleti provvedere alla propria bicicletta e al proprio equipaggiamento, inclusi scarpe e caschi.