28 Gennaio Gen 2018 1743 2 months ago

CDM CICLOCROSS: Lechner sulla scia della Cant a Hoogerheide

La bolzanina protagonista con l’iridata dell’ultima prova di Coppa a 7 giorni dal Mondiale, in forma anche Arzuffi – Altro show di Van der Poel, Dorigoni ottavo nella gara under 23

Cant Lechner28gennaio

Hoogerheide (OLA) (28/1) – A una settimana dai Mondiali di Ciclocross in programma sabato 3 febbraio a Valkenburg, Eva Lechner sfoggia una condizione davvero invidiabile firmando il miglior piazzamento di quest'anno in Coppa, seconda sulla scia dell’iridata Sanne Cant. L'azzurra mostra di poter puntare decisamente al podio, anche se il pronostico per la vittoria dice ancora Cant.

Tra le candidate va inserita anche Alice Maria Arzuffi per la continuità di piazzamenti nel gruppo di vertice che trova conferma nel sesto posto odierno conquistato con una rimonta straordinaria dopo una partenza a dir poco disastrosa.

Scontata la vittoria finale in Coppa del Mondo della belga con 608 punti, mentre Eva Lechner conclude al terzo posto con 476 punti preceduta anche dalla statunitense Kaitlin Keough (501 punti). Più che degno di lode il 26° posto odiernoe di Sara Casasola (Servetto Stradalli Cycle Alurecycling) a 3’01”, mentre Chiara Teocchi (Bianchi Countervail) ha chiuso al 36° posto a 4’26” dalla vincitrice.

Sempre in chiave azzurra da segnalare l’ottavo posto di Jacob Dorigoni nella gara uomini under 23 vinta dal belga Eli Iserbyt davanti al campione di Coppa Thomas Pidcock (a 25”) e all’olandese Joris Nieuwenhuis (a 52”).

Nella gara juniores vittoria del belga Niels Vandeputte, ma la Coppa va al ceco Tomas Kopecky, oggi quarto. I due azzurri in gara si piazzano rispettivamente al 29° posto Davide Toneatti e al 34° Filippo Fontana.

Nella gara uomini élite ennesima prova di forza dell’olandese Mathieu Van der Poel, che ha costretto ancora alla resa il belga campione del mondo Wout Van Aert (Crelan – Charles), secondo a 8”. Terzo, lontano dai due, Michael Vanthourenhout (Marlux – Bingoal) a 1’41”. Primo degli azzurri Gioele Bertolini (Team Focus Selle Italia), che ottiene il suo miglior piazzamento di Coppa tra gli élite, 17° a 4’12”. Seguono: Luca Braidot 27° a 5’29”; Marco Aurelio Fontana (Bianchi Countervail) 31° a 1 giro; Nicolas Samparisi (D'Amico Utensilnord) 34° a 1 giro; Lorenzo Samparisi 36° a 2 giri; Braidot Daniele 58° a 5 giri.

Van der Poel è primo nella classifica finale di Coppa con 695 punti, 110 più di Van Aert.

UOMINI JUNIORES

1. Vandeputte Niels (Bel) in 43’25”; -2. Bellens Jarno (Bel) a 16”; 3. Hendrikx Mees (Ola) a 27”; 4. Kopecky Tomas (Cze) a 34”; 5. Ronhaar Pim (Ola) a 35”, 6. Courriere Anthony (Fra) a 53”; 7. Kamp Ryan (Ola) a 1’02”; 8. Meeussen Witse (Bel) a1’10”; 9. Vermoote Jelle (Bel) a 1’12”; 10. Cortjens Ryan (Bel) a 1’13”; 29. Toneatti Davide (Ita) a 3’16”; 34. Fontana Filippo (Ita) a 3’31”

CLASSIFICA DI COPPA: 1. Kopecky Tomas (Cze) 215; 2. Ronhaar Pim (Ola) 200; 3. Hendrikx Mees (Ola) 200; 19. Fontana Filippo (Ita) 54

UOMINI UNDER 23

1. Iserbyt Eli (Bel) in 48’48”; 2. Pidcock Thomas (Gbr) a 25”; 3. Nieuwenhuis Joris (Ola) a 52”, 4. Vandebosch toon (Bel) a 1’02”; 5. Peeters Yannick (Bel) a 1’ 14”; 6. Dekker jens (Ola) a 1’25”; 7. Aerts Thijs (Bel) a 1’28”; 8. Dorigoni Jacob (Ita) a 1’28”; 9. Turner Bene (Gbr) a 1’45”; 10: Gras Yan (Bel) a 1’50”.

CLASSIFICA DI COPPA: 1. Pidcock Thomas (Gbr) 240; 2. Iserbyt Eli (Bel) 220; 3. Aerts Thijs (Bel) 185; 10. Dorigoni Jacob 108

Lechner Arrivo28gennaio

DONNE ELITE

1. Cant Sanne (Bel) in 47’31”; 2. Lechner Eva (Ita, Clif Pro Team) a 10”; 3. Richards Evie (Gbr, Trek Factory Racing Xc) a 19”; 4. Vos Marianne (Ola, Waowdeals Pro Cycling Team) a 51”; 5. Keough Kaitlin (Usa) a 51”; 6. Arzuffi Alice Maria (Ita, Steylaerts – Betfirst) a:52”; 7. Majerus Christine (Lus, Boels Dolmans Cyclingteam) a 54”; 48 8. Brammeier Nikki (Gbr) a 57”; 9. Del Carmen Alvarado (Ola, Ceylin Corendon – Circus) a 1’08”; 10. Kaptheijns Maud (Ola, Crelan – Charles) a 1’22”; 26. Casasola Sara (Ita, Servetto Stradalli Cycle Alurecycling) a 3’01”; 36. Teocchi Chiara (Ita, Bianchi Countervail) a 4’26”

CLASSIFICA DI COPPA: 1. Cant Sanne (Bel) 608; 2. Keough Kaitlin (Usa) 501; 3. Lechner Eva (Ita) 476; 14. Arzuffi Alice Maria (Ita) 293

UOMINI ELITE

1. Van Der Poel Mathieu (Ola, Corendon – Circus) in 1h05’54”; 2. Van Aert Wout (Bel, Crelan – Charles) a 8”; 3. Vanthourenhout Michael (Bel, Marlux – Bingoal) a 1’41”; 4. Sweeck Laurens (Bel, Era-Circus) a 1’58”; 5. Pauwels Kevin (Bel, Marlux – Bingoal) a 2’22”; 6. Merlier Tim (Bel, Crelan – Charles) a 2’24”; 7. Aerts Toon (Bel, Telenet Fidea Lions) a 2’27”; 8. Van Der Poel David (Ola, Corendon – Circus) a 2’50”; 9. Van Der Haar Lars (Ola, Telenet Fidea Lions) a 3’02”; 10. Boros Michael Pauwels (Cze, Sauzen – Vastgoedservice) a 3’14”; 17. Bertolini Gioele (Ita, Team Focus Selle Italia) a 4’12”; 27. Braidot Luca (Ita) a 5’29”; 31. Fontana Marco Aurelio (Ita, Bianchi Countervail) a 1 giro; 34. Samparisi Nicolas (Ita, D'Amico Utensilnord) a 1 giro); 36. Samparisi Lorenzo (Ita) a 2 giri; 58, Braidot Daniele (Ita) a 5 giri.