13 Dicembre Dic 2015 1347 5 years ago

GIC: Master e giovani aprono la tappa di Pescia Romana

Vittorie di M. Folcarelli, Nocenti e Selva (mas), Ceolin e N. Fede (all), Torcianti e Brufani (es), G. Fede e Negossi (g6)

Pesciaromana

Pescia Romana (VT) (13/12) - Ha preso il via a Pescia Romana, nel comune di Montalto di Castro (Vt), la quarta tappa del Giro d’Italia Ciclocross. La frazione è organizzata dall’Asd Romano Scotti, società organizzatrice dell’intera corsa rosa, e nasce per volere di Grand Tour Events, che ha intenzione di sviluppare il cicloturismo e il ciclismo più in generale nella zona dell’alto Lazio, insieme all’amministrazione comunale di Pescia Romana, in particolare il sindaco Sergio Caci. Presenti alla corsa tante autorità locali, come il vicesindaco e l’assessore allo sport, insieme a Riccardo Magrini di Eurosport e Andrey Gurayev di Bmc, che hanno collaborato nella riuscita dell’evento.

Visto il grandissimo numero di amatori iscritti (oltre 150 presenze solo per la categoria Master), l’Asd Romano Scotti ha predisposto due partenze per le categorie amatoriali. La giornata di gare ha quindi preso il via alle ore 9, mezz’ora prima rispetto il programma tradizionale.

La prova Master Fascia 1, con la quale ha preso il via il programma di Pescia Romana, ha visto il trionfo di Massimo Folcarelli (Drake Team NwSport), che ha preceduto Mirco Balducci (Lifestyle Racing Team) e Fabrizio Trovarelli (Dueponti BikeLab).

In seguito hanno preso il via i Master di seconda fascia e le donne: ad imporsi nella categoria maschile è stato Sauro Nocenti (Cavallino Specialized) davanti a Gianfranco Mariuzzo (Salese Cycling) e a Biagio Palmisano (Narducci).
Tra le donne vittoria di Chiara Selva (Spezzotto) che precede Nathalie Poirier (Pro Bike) e Sabrina Manco (Tugliese).

Tutti i vincitori di categoria Master si sono imposti in maglia rosa.

Nella gara promozionale Giovanissimi G6 successo per Gabriel Fede (Cadrezzate Guerciotti), che mette la propria ruota davanti a Riccardo Ricci (Eurobici Orvieto) e a Lorenzo Masciarelli (Amicibici Kyklos). Nella categoria femminile vince Giorgia Negossi (Pontino Sermoneta) davanti ad Asia Ranucci (Eurobici Orvieto) e a Camilla Rossini (Nestor Sea Marsciano).

La gara Esordienti ha visto l’ennesimo dominio di Gabriele Torcianti: il corridore della Trentino Cross Selle Smp ha ottenuto il quarto successo su 4 tappe e ha così ottenuto aritmeticamente la maglia rosa finale di questa edizione del GIC. Sul podio insieme al marchigiano salgono Simone Minotti (Felice Gimondi) e Daniel Cassol (Foen). Tra le donne c’è stato l’ennesimo duello tra Letizia Brufani (Lu Ciclone) ed Emma Faoro (Sportivi del Ponte): il successo è andato alla Brufani, ma la Faoro conserva per pochi punti la maglia rosa. terza piazza per Martina Severi (Nestor Sea Marsciano).

Grandi emozioni anche nella gara Allievi. Mario Zaccaria (Promo Cycling) ha cercato di prendere il largo nei primi giri della corsa, ma in testa si è formato un gruppetto di 4 corridori tra i quali Federico Ceolin (Libertas Scorzè), Loris Conca (Cadrezzate Guerciotti) ed Emanuele Huez (Tettamanti). Dopo un bellissima lotta durata tutta la gara, Conca è stato vittima di una scollatura di un tubolare: il successo è andato a Ceolin, che si riconferma in rosa. Vittoria al femminile per Nicole Fede (Iaccobike Cadrezzate), che fa 4 su 4 e vince aritmeticamente la maglia rosa. Sul podio con lei Asia Zontone (Trentino Cross Selle Smp) e Gaia Masetti (Valcar).

La giornata di gare proseguirà con le gare internazionali riservate a Juniores / Donne Open (ore 13) e uomini Open (ore 14).



Master prima fascia
1 - Massimo Folcarelli (Drake Team NwSport)
2 - Mirco Balducci (Lifestyle Racing Team)
3 - Fabrizio Trovarelli (Dueponti Bikelab)

Master seconda fascia
1 - Sauro Nocenti (Cavallino Specialized)
2 - Gianfranco Mariuzzo (Salese Cycling)
3 - Biagio Palmisano (Narducci)

Master donne
1 - Chiara Selva (Spezzotto)
2 - Nathalie Poirier (Pro Bike)
3 - Sabrina Manco (Tugliese)

Giovanissimi G6 M
1 - Gabriel Fede (Cadrezzate Guerciotti)
2 - Riccardo Ricci (Eurobici Orvieto)
3 - Lorenzo Masciarelli (Amicibici Kyklos)

Giovanissimi G6 F
1 - Giorgia Negossi (Pontino Sermoneta)
2 - Asia Ranucci (Eurobici Orvieto)
3 - Camilla Rossini (Nestor Sea Marsciano)

Esordienti M
1 - Gabriele Torcianti (Trentino Cross Selle Smp)
2 - Simone Monitto (Mtb Felice Gimondi)
3 - Daniel Cassol (Foen)
4 - Gianmarco Garofoli (Sant’Agostino)
5 - Mattia Maria Varalla (Team Bykers Viggiano)

Esordienti F
1 - Letizia Brufani (Lu Ciclone)
2 - Emma Faoro (Sportivi Del Ponte)
3 - Martina Severi (Nestor Sea Marsciano)
4 - Chiara Liverani (Promo Cycling)
5 - Chiara Mazziotta (Team Bykers Viggiano)

Allievi
1 - Federico Ceolin (Libertas Scorzè)
2 - Emanuele Huez (Tettamanti)
3 - Mario Zaccaria (Promo Cycling)

Allieve
1 - Nicole Fede (Iaccobike Cadrezzate)
2 - Asia Zontone (Trentino Cross Selle Smp)
3 - Gaia Masetti (Valcar)
4 - Giulia Bertoni (Cadrezzate Guerciotti)