19 Novembre Nov 2018 1929 24 days ago

MASTER CROSS SELLE SMP : 8 e 9 dicembre doppio appuntamento internazionale

Il 17° Ciclocross Internazionale del Ponte e il 14° Trofeo Città di Gorizia

Fae Gorizia

A circa una settimana dal secondo appuntamento internazionale di Brugherio (MB), il Master Cross Selle SMP presenta la terza e quarta tappa in programma nel secondo week- end di Dicembre con l’accoppiata Faè di Oderzo (la classicissima dell’Immacolata a Borgo Barattin ) e Gorizia (Parco di Piuma) . Il 17° Ciclocross Internazionale del Ponte (organizzazione Sportivi del Ponte) mantiene il classico percorso tra i vigneti l’8 Dicembre, dove le condizioni climatiche saranno determinanti: dai velocissimi tracciati gelati, si è passati negli anni a vere e proprie gare martoriate dal fango, con molti tratti da fare a piedi. Anche per l’edizione 2018, internazionale per le categorie UCI, nazionale per master e giovanili si punta a superare i 600 partecipanti dello scorso anno, con l’iscrizione di alcuni atleti del Nord Europa a caccia della vittoria e la sicura partecipazione di Gioele Bertolini. La gara vedrà la diretta delle prove open su Raisport e un’ampia copertura in streaming delle gare della mattinata.

Il 9 Dicembre la grande famiglia del ciclocross si sposterà nel confine italo-sloveno con la quarta tappa a Gorizia. Il “14°Trofeo Città di Gorizia” si terrà come di consueto all’interno del Parco Piuma, con un percorso completamente diverso da Faè, che saprà esaltare le doti da bikers dei gemelli Braidot, che corrono praticamente in casa della squadra che gli ha visti nascere, l’UC Caprivesi. Il percorso è uguale all’edizione 2017 ma è stata fatta una miglioria per la gestione del box di cambio bici che- in caso di maltempo-sarà fondamentale. Anche questa gara vedrà al via parecchi atleti stranieri, con la consueta cronaca live in due lingue per permettere ai tifosi della vicina Slovenia di capire tutte le fasi fondamentali delle corse internazionali. Copertura tv per questa tappa con uno speciale su Scratch (Canale Italia 84) e su Bike Channel (Sky 214).