31 Dicembre Dic 2021 1021 21 days ago

Campionato Italiano Ciclocross per società: DP66 Giant Smp sempre più leader

Martedì 28 dicembre più di 500 atleti, provenienti da ogni parte d’Italia, hanno regalato spettacolo nell’8° Trofeo Comune di San Fior, 4^ prova del Campionato

San Fior CX21 Press 322

SAN FIOR - Martedì 28 dicembre più di 500 atleti, provenienti da ogni parte d’Italia, hanno regalato spettacolo nell’8° Trofeo Comune di San Fior, 4^ prova del Campionato Italiano per società. Organizzazione collaudata della Società Sportiva Sanfiorese, storico sodalizio presieduto da Gastone Martorel, che quest’anno ha scelto Castello Roganzuolo come nuova location di gara. Questa piccola graziosa frazione del comune di San Fior, adagiata sulle colline moreniche trevigiane, era già conosciuta agli appassionati delle due ruote del settore strada. Tracciato di gara nuovo e disegnato dalle esperte mani di Luigino Casagrande, Manuele Camerin e Riccardo Piccin. Misurava 2,7 chilometri e si sviluppava prevalentemente intorno alla Chiesa Monumentale dei Santi Pietro e Paolo, più conosciuta come la Pieve di Castello Roganzuolo, che sovrasta il paese offrendo una vista mozzafiato sulla pianura e sulle prealpi trevigiane. Contorno naturalistico eccezionale, con una prima sezione ricavata nel bosco, una seconda intorno ai vitigni e una terza, la più selettiva e tecnica, tra gli ulivi. Il nuovo percorso ha esaltato le prestazioni di tutti i partecipanti che hanno letteralmente “travolto” di commenti positivi il comitato organizzatore che nelle settimane scorse si è dato tanto da fare per allestire una manifestazione di altissimo livello.

Le prove Open hanno offerto due leader incontrastati, ovvero il beniamino trevigiano di casa Filippo Fontana (C.S.Carabinieri) e l’abruzzese Gaia Realini (Selle Italia Guerciotti), che hanno inflitto distacchi notevoli a tutti gli avversari.

Nei 5 appuntamenti validi come Campionato Italiano di Società vengono assegnati punti Top Class (punteggio base) ai primi 15 classificati delle categorie Esordienti 2° anno (M/F), Allievi 1° anno, Allievi 2° anno, Allieve, Juniores (M/F), Donne Open e Uomini Open. Vengono considerati validi i due migliori risultati di ogni singola società in ciascuna categoria o raggruppamento (Open maschile e Open femminile).

Al termine della 4^ prova gli alfieri friulani della DP66 Giant Smp consolida ancora di più la propria leadership della classifica con 1168 punti. Seconda posizione provvisoria per Guerciotti Development con 507 punti. Al terzo posto si mantiene Selle Italia Guerciotti Elite con 430 punti. Quarta posizione per la formazione veneziana Sorgente Pradipozzo con 419 punti. Risalgono in 5^ posizione i friulani della Jam’s Bike Team Buja con 356 punti.

Il Campionato Italiano Ciclocross si prepara per il grande finale. Appuntamento dal 7 al 9 gennaio 2022 a Variano di Basiliano con il Campionato Italiano di Società, durante il quale verrà consegnato il prestigioso trofeo.

Classifica generale dopo la 4^ prova

1^ ASD DP66 GIANT SMP – 1168 punti
2^ GUERCIOTTI DEVELOPMENT – 507 punti
3^ SELLE ITALIA GUERCIOTTI ELITE – 430 spunti
4^ SORGENTE PRADIPOZZO - 419 punti
5^ JAM’S BIKE TEAM BUJA - 356 punti
6^ MELAVI’ TIRANO BIKE - 354 punti
7^ ZANOLINI SUDTIROL POST - 354 punti
8^ TEAM PITON – 314 punti
9^ TEAM BIKE TERENZI – 274 punti
10^ KTM ALCHEMIST BRENTA BRAKES – 230 punti