26 Gennaio Gen 2023 1953 one month ago

Oggi a San Fior i Tricolori giovanili CX con numeri da capogiro

Previsti oltre 500 atleti iscritti per 3000 persone complessive che animeranno la località per due giorni intensi di gare e spettacolo.

1

Il 28 e 29 gennaio a Castello Roganzuolo di San Fior (TV) si terranno i Campionati Italiani Giovanili di Ciclocross. Più di 500 atleti iscritti (Amatori e giovani), più di 100 camper accreditati. Diversi Hotel (almeno 3) della zona hanno raggiunto il 100% di riempimento. Le presenze supereranno le 3.000 unità in due giorni. I partecipanti sono stati invitare a visitare il territorio (si sposteranno sicuramente nell’area del prosecco (Conegliano – Valdobbiadene)) senza tralasciare Vittorio Veneto e la vicina Sacile. Durante la manifestazione è stato pensato anche un momento culturale legato al territorio: sabato pomeriggio (dalle 16:00 alle 18.00) i turisti dello sport potranno partecipare alla visita guidata gratuita della Pieve di Castello Roganzuolo che custodisce splendidi affreschi di Francesco Da Milano e la pala del Tiziano.

I più lontani e i più vicini - I partecipanti più lontani provengono dalla Sardegna mentre quelli più vicini sono i giovani atleti della Sanfiorese che gareggeranno per portare a casa il tricolore.

Enogastronomia - Nell’area d’arrivo, sotto la chiesa Monumentale di Castello Roganzuolo, sarà presente un chiosco enogastronomico curato dal Ristorante Pizzeria Calinferno.

Le dichiarazioni del presidente Gastone Martorel - “Sarà una festa del ciclocross” ha sottolineato il Presidente della Società Sportiva Sanfiorese, organizzatrice dell’evento. “Molti tifosi arriveranno a San Fior già giovedì sera e stiamo lavorando senza sosta per presentarci al meglio. Un grande grazie va a quanti stanno preparando proprio gli ultimi dettagli e a quanti hanno creduto a questo evento, il primo completamente dedicato ai giovani. Noi piccole società sportive siamo chiamate a svolgere un’importante funzione sociale. Dobbiamo scommettere sempre più sui giovani ed oggi, qui a San Fior, possiamo farlo grazie a numerosi sostenitori”.

Questo il programma gara.

Venerdì 27 gennaio
14,00 – 16,00 Prove percorso

Sabato 28 gennaio
8,30 – 9,30 Prove percorso
10,00 Gara Amatori
11,00 – 12,00 Veri­fica tessere Team Relay
11,30 – 14,00 Prove percorso Team Relay
12,15 Riunione tecnica Team Relay
14,30 Campionato Italiano Team Relay
15,30 – 17,00 Prove percorso
16,00 – 18,00 Veri­ca tessere
16,00 Visita gratuita della Pieve di Castello Roganzuolo
18,00 Riunione tecnica
18,30 Santa Messa presso Chiesa Monumentale

Domenica 29 gennaio
8,30 – 9,30 Verifica tessere
8,30 – 9,45 Prove percorso
10,00 – 10,30 Gara ES1 Maschi
11,00 – 11,30 Gara ES2 Maschi
12,00 – 12,30 Gara ES Donne
13,00 – 13,30 Gara ALL Donne
14,00 – 14,30 Gara ALL1 Maschi
15,00 – 15,30 Gara ALL2 Maschi

MAPPA percorso gara: https://www.sanfiorese.it/2022/12/campionati-italiani-parcheggi-info/

Il percorso di gara si snoda attorno alla collina della Pieve di Castello Roganzuolo. I ciclisti saranno chiamati a transitare proprio nel parco degli olivi prima di giungere all’arrivo. Le pendenze sono davvero interessanti e proprio per questo lo spettacolo sarà assicurato. Peculiarità di questo percorso sarà anche un singolare passaggio nel cortile di un’abitazione contadina.

INFO PER GLI APPASSIONATI - L’accesso all’area è obbligatorio attraverso la SS13 Pontebbana. Ci saranno vari varchi di sicurezza e controllo. I parcheggi si troveranno in Via Pomponio Amalteo, ad alcune centinaia di metri dall’arrivo. Tutte le strade centrali di Castello Roganzuolo saranno ovviamente chiuse al traffico già dalla prima mattinata di sabato, per consentire lo svolgimento delle gare.