Luigi Bielli

Collaboratore Tecnico Ciclocross e Commissario Tecnico Ciclismo Indoor

Luigi Bielli

Indirizzo EMail:

l.bielli@federciclismo.it

1974 risiedeva da sua nonna a Sonnino Prov. Di Latina , i genitori che lavoravano in Germania (Monaco di Baviera) e li’ che  conosce il ciclismo. Dai Fratelli Stamegna riceve i primi insegnamenti del ciclismo. 

Inizio attività ciclistica nel 1974 con G.S. Stamegna Sonnino.

 

1975 Nucleo Gioventù Aprilia poi 1976.

Gs. Mobili Fratelli Bianchi di Pomezia

Nelle cat. Giovanili tra giovanissimi e allievi 60 vittorie

Da juniores prima volta in azzurro al G.P. Ruebliland gara a tappe.

Da dilettante molteplici vittorie.

 

1985 inizio per prova, gara su pista stayer

 

1986 2° al Camp. Italiano stayer e medaglia Argento al Mondiale di Zurigo

 

1987 plurivittorioso in Italia con 13 primi posti di cui 9 internazionali (settimana ciclistica internazionale del Lazio) 12 secondi 277 punti federali

2° al camp italiano stayer partecipa al mondiale stayer di Vienna contribuendo alla vittoria di Gentili e 2° Colamartino.

 

1988 solo 6 vittorie ma di spessore (trofeo de Gasperi, vuelta de palma de mallorca, settimana ciclistica internaz. del Lazio.) 288 punti federali

2° al camp italiano stayer , partecipazione al mondiale di Gand Belgio arrivando 4° ma contribuendo alla vittoria di Colamartino     

 

1989 professionista con del tongo, gregario di Fondriest Cipollini E Chioccioli partecipando al giro D’ Italia vittoria nella classif finale dei tragusrdi volanti.

Partecipazione a gran parte delle coppe del Mondo

Coppe del mondo 2° al camp italiano stayer da prof genova,

 

1990 Con Del Tongo , Gregario Di Ballerini Cipollini E Chioccioli

Partecipazione  A Gran Parte Delle Coppe Del Mondo .

2° Al Campionato Italiano Stayer

4° Al Mondiale Stayer Di Maebashi Giappone Contribuendo Alla Vittoria Di Brugna

 

1991 Con Del Tongo , Gregario Di Ballerini Cipollini E Chioccioli Partecipazione  A Gran Parte Delle Coppe Del Mondo .

Campione Italiano  Stayer A Palermo

5° Al Campionato Mondiale stayer Di Stoccarda Partecipando Da Solo Nella Finale E Nn Avuto Aiuto Da Nessuno.

 

1992 professionista individuale e partecipazione a tutte strada internazionali vincendone 8  e  gare su pista

 

1993 Professionista Individuale Per Pista E Mtb Piazzamenti E Vittorie Su Tutto Il Territorio Italiano 5° Al Camp. Italiano Mtb Del Monte Bondone

 

1994 Professionista Individuale, febbraio preparazione a palma de mallorca  per partecipare ai Mondiali stayer in agosto a Palermo,

marzo chiamato per fare controfigura a Sergio Castellitto nel film su Fausto Coppi

 

30 APRILE 94 SUBITO UN GRAVISSIMO INCIDENTE STRADALE, CON  GRAVI FRATTURE ALLE VERTEBRE E FINE CARRIERA CICLISTICA

 

Relazione C.V. da Tecnico Nazionale 1997 * LUGLIO 2015

 

1997: Collaboratore Tecnico nella S.T.F. CT MORELLI nel Settore Studi e nella specialità fuoristrada mountain bike, con il suo apporto e utile lavoro la squadra nazionale ottiene al Campionato Europeo di Silkeborg la medaglia d'argento con Bramati e il quarto posto di Fontana negli Elite, la medaglia d'argento di Belloni e il settimo posto di Zoli negli Under 23, e infine il bronzo di Stropparo e il 5° di Grassi nelle Donne Elite, Ai Mondiali DI Château Doeux la medaglia d'oro con Pallhuber e il Bronzo di Bramati negli Elite, la medaglia d'Oro di Paola Pezzo e l'Argento di De negri nelle Donne Elite più il Bronzo di Acquaroli negli Under 23, più' la vittoria nella coppa del Mondo di Paola Pezzo.

 

1998: Collaboratore Tecnico nella S.T.F. CT MORELLI nel Settore Studi e nella specialità fuoristrada mountain bike, partecipazione a tutti gli stage di preparazione, la Squadra Nazionale MTB, ai Mondiali di Mont Saint Anne (CANADA) che agli Europei d’Aiwaille (Belgio) non raccoglie medaglie e quindi il frutto di un'intera stagione d’intensi allenamenti per varie e sfortunate circostanze.

 Paola Pezzo e Annabella Stropparo, più volte sul Podio nelle prove di Coppa del Mondo. Collaborazione nel settore studi.

 

1999: Collaboratore Tecnico nella S.T.F. CT MORELLI nel Settore Studi e nella specialità fuoristrada montainbike, la Squadra Nazionale MTB ottiene il titolo Europeo con Bruno Zanchi nella specialità Downhill Paola Pezzo e Annabella Stropparo più volte sul podio nelle prove di Coppa del Mondo agli Europei in Agosto a Fatima (POR) Paola Pezzo coglie L'Oro, Annabella Stropparo Il 4° posto nelle Donne Elite, Martino Fruet il Bronzo negli Under23 Lucrezia Lamastra, il Bronzo nelle donne Junior nonostante questi buoni risultati L'Italia poteva portare a casa (senza le solite e antipatiche forature), almeno ancora due titoli con Bui, Pontoni, Bramati e Stropparo. Ai Mondiali d’Are in (Svezia) L'Italia vince l'Oro con Marco Bui, e il Bronzo con Martino Fruet negli Under 23, il Bronzo con Paola Pezzo Nelle Donne Elite,

Collabora con Aprilini e Morelli nel progetto per la realizzazione di corsi sperimentali per maestri di mtb.

 

2000: Collaboratore Tecnico nella S.T.F. CT MORELLI, nel Settore Studi e nella specialità fuoristrada montainbike, responsabile atleti ciclisti c/o Centro Addestramento Ginnico Sportivo Esercito della Cecchignola di Roma. Continua la collaborazione nei corsi di maestri di mtb.

Collabora a periodi per La Squadra Nazionale MTB partecipando ai Mondiali di Sierra Nevada (Spagna) vince due medaglie di bronzo con la staffetta e con le Donne Elite (Paola Pezzo.)

Ai Campionati Europei in Olanda L'Italia vince l'argento con le Donne Elite (Paola Pezzo).

Alle Olimpiadi di Sidney 2000 con due Uomini elite e una Donna elite, l’Italia della Montainbike vince l'Oro per la seconda volta in due Olimpiadi diverse con Paola Pezzo.  

 

2001: Collaboratore Tecnico nella S.T.F. CT MORELLI nel Settore Studi e responsabile tecnico atleti ciclisti c/o Centro Addestramento Ginnico Sportivo Esercito della Cecchignola di Roma. Continua la collaborazione nei corsi di maestri di mtb ai campionati europei militari C.I.S.M. in Polonia, la squadra italiana, coglie il secondo posto nella classifica per nazioni e il terzo posto individuale con Elia Rigotto. Sempre a disposizione per prendere i consiglieri Federali per C.F. su Roma e Varie.

 

2002: coordinatore per le regioni Lazio Campania e Puglia del Progetto Ciclismo E scuola, e per i distretti scolastici di Pontinia Latina Scalo e la Scuola Manetti personalmente insegna ai bambini il progetto stesso Collaboratore Tecnico nella S.T.F. nei corsi di maestri mtb e responsabile tecnico atleti ciclisti c/o Centro Addestramento Ginnico Sportivo Esercito della Cecchignola di Roma. Ai campionati europei militari C.I.S.M. in Polonia la squadra italiana coglie il terzo posto nella classifica per nazioni e il quarto posto individuale con Francesco Debonis. Sempre a disposizione per andare a prendere i consiglieri Federali per C.F. su Roma al Campionato Mondiale Militare di Ciclocross di Lussemburgo con Fontana ottiene la medaglia di Bronzo.

 

2003: Coordinatore per le regioni Lazio Campania e Puglia del Progetto Ciclismo & scuola, partecipa ad alcune Tappe del Giro D'Italia con BIMBI IN GIRO e per le scuole di Pontinia Scalo e la Scuola Manetti di Roma in collaborazione con Giuseppe Fatato insegna ai bambini sul progetto stesso. Collaboratore Tecnico nella S.T.F. collabora nei corsi di maestri mtb Insieme a Scotti e Aprilini e responsabile tecnico atleti ciclisti c/o Centro Addestramento Ginnico Sportivo Esercito della Cecchignola di Roma. Ai campionati europei militari C.I.S.M. in Polonia la squadra italiana coglie il terzo posto nella classifica per nazioni e il quinto posto Bertolini. Ai campionati Mondiali Militari Di Catania in Dicembre ottiene con Fontana il 7° Posto. Sempre a disposizione per prendere i consiglieri Federali per C.F. su Roma. Su Indicazioni del C.T. Alfredo Martini e Franco Ballerini e la Federciclistica sono indicato al Regista Alberto Negrin e incaricato a collaborare con l’Horizont, dal mese di marzo ad allenare l'attore Pierfrancesco Favino nel ruolo di Bartali Gino e Simone Gandolfo nel ruolo di Fausto Coppi per una fiction di due puntate per la RAI. Film poi sospeso.                   

 

2004: coordinatore per le regioni Lazio, Campania, e Puglia del Progetto Ciclismo & scuola.  Partecipa ad alcune Tappe del Giro D'Italia con BIMBI IN GIRO, per le scuole di Quartaccio LT con i Vigili del Fuoco di Sergio Giuliani e la Scuola Manetti di Roma in collaborazione con Giuseppe Fatato insegna i bambini sul progetto stesso. Collaboratore Tecnico nella S.T.F. collabora nei corsi di maestri mtb e Aprilini e responsabile tecnico atleti ciclisti c/o Centro Addestramento Ginnico Sportivo Esercito della Cecchignola di Roma. Ai campionati europei militari C.I.S.M. in Polonia la squadra italiana coglie il terzo posto nella classifica per nazioni e il quinto posto con Fabio Masotti. Ai campionati Mondiali Militari Di Trencin Rep. Ceka ottiene con Masotti il 5° Posto. Grazie anche alla Collaborazione del C.F. Fausto Scotti, ai campionati Mondiali Militari di Ciclocross di Liberec Rep. Slovacca ottiene con Fontana la medaglia D'argento.

 

2005 Gen feb mar apr :Coordinatore per le regioni Lazio, Campania, e Puglia del Progetto Ciclismo & scuola. Viene di nuovo chiamato e autorizzato con il bene consenso della federciclistica, dal Regista Alberto Negrin per la Produzione Palomar ad Allenare Gli Attori per il Film Gino Bartali "L’intramontabile". Il film proiettato su raiuno, nel febraio 2006 in due puntate è visto complessivamente da 19.800.000 spettatori la fiction “film sportivo più visto di tutti i tempi”.

 

Responsabile tecnico atleti ciclisti c/o Centro Addestramento Ginnico Sportivo Esercito della Cecchignola di Roma.

 

Settembre 2005 Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CT SCOTTI, con il direttore tecnico Fausto Scotti inizia a coordinare il settore facendo degli stage di preparazione tecnica il primo a fiuggi con trenta atleti ottiene diversi piazzamenti nelle coppe del mondo con Calderan, Fontana Marco Aurelio, Malacarne e Franzoi, Al mondiale di Zeddam onorevoli piazzamenti dagli azzurri, seppur sfortunati nel clou delle gare.

 

2006: Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CT SCOTTI, numerosi piazzamenti nei primi tre posti degli azzurri nelle prove di coppa del mondo con Franzoi, Calderan, Trentin, Cominelli e Visinelli. Al mondiale di Hooglede Gist Belgio, Terzo posto con Franzoi negli Elite

E’ Chiamato Dal regista Claudio Bonivento, per collaborare nella preparazione della fiction sulla vita di Marco Pantani, Allenando e assistendo per tutto il periodo sul set Rolando Ravello Su raiUN0 il 5 febbraio 2007, viene visto da 7.600.000 spettatori

Nel giugno 06, collabora con il settore giovanile nel progetto bici scuola al Giro d’Italia, vinto da Ivan Basso.

 

2007: collaboro con il settore giovanile nel progetto bici scuola al Giro d’Italia vinto da Di luca.

Collaboratore tecnico nel settore ciclocross con Fausto scotti nel settembre di nuovo stage di preparazione a tortoreto, e alla prima coppa del mondo di Kalmthouth un terzo posto con Silvestri negli juniores e piazzamenti con Ponta e Fontana nella coppa del mondo di Milano 2° posto di Silvestri e 7° di Ponta. Collaboratore tecnico anche con Fausto scotti nell’attività di Forze Armate Dove Ai Campionati Mondiali Di Ciclocross IN Polonia si piazza onorevolmente con Gambino e Ursi. Ai campionati Mondiali di ciclocross di hoogleede Gits in Belgio nella categoria elite un brillante bronzo  3° posto  con Enrico Franzoi,  vari piazzamenti nelle prove di Coppa .

 

2008: Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CON CT SCOTTI e nella strada e crono under 23

Al mondiale di Ciclocross di Treviso Grandissime prestazione di tutti gli azzurri In gara splende il bronzo di Cominelli negli under23 .

Nella strada dopo un eccellente tour de l Avenir si ottiene il 2° posto nella classifica di coppa delle nazioni all’europeo di Arona la medaglia d’oro di Malori nella crono

Al mondiale di Varese di nuovo la medaglia d’oro di malori e il 5° posto di Stefano Borchi nella crono. Nella strada si domina la gara e l’argento di Simone Ponzi e 8° Caruso e 11°  di OSS

Nella stagione ciclocross 2008 vari piazzamenti nelle categorie under 23 e junior

 

2009: Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CT SCOTTI e nella strada e cronometro under 23 fino ad aprile

Nella strada, ottimi risultati conseguiti con diversi piazzamenti in Coppa delle Nazioni

Nel ciclocross ottimi e continui piazzamenti nelle coppe del Mondo ma le vittorie più belle avvengono vedendo il continuo crescere di partecipanti nelle varie di circuito e gare in tutta Italia.

 

2010: Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CON CT SCOTTI E Commissario Tecnico Amatori Strada E Pista, Commissario Tecnico per primi Giochi Olimpici Giovanili Singapore 2010 (con Rino De Candido)

Agosto medaglia d Argento con Alessia Bulleri, Mattia Furlan , Andrea Righettini, Nicolas Marini medaglie assegnate alla sola nazione, dopo 7 prove , bmx maschio e femm, crono maschi e femm, strada maschi e femm , mtb maschio e femm ..

Fine agosto Mondiali master strada st jhoann Argento con Maccioccu e  Manuela Gorini

Ottobre mondiale Master PISTA Anadia Portogallo 4 medaglie D ORO 5 ARGENTO 5 BRONZO 500metri, inseguimento 2000 metri, inseguimento 3000 metri individuale a punti, scratch, velocità, 1000 metri

Novembre Campionato Europeo Ciclocross Francoforte Diversi Piazzamenti E Splendido Argento Per Elia Silvestri Negli Under 23

 

2011: Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CON CT SCOTTI e Commissario Tecnico Amatori Strada E Pista,

Gennaio ottimi piazzamenti nelle prove di coppe del mondo e al mondiale di st Wendell solo la sfortuna sconfigge gli azzurri nelle categorie junior con Zurlo e negli elite con Fontana

Giugno Collaborazione Nel Giro D Italia Gazzetta Cycling CUP

FINE GIUGNO Campionati Europei Master Zdar Nad Sazavou Diverse Medaglie Nelle Varie Categorie

Novembre Campionato Europeo Ciclocross Lucca IL FATTORE DI CORRERE IN CASA e un errore grave del giudice nella cat under 23 con Elia Silvestri  ha precluso molto la possibilità di ottenere medaglia più che sicura

Ottimi piazzamenti nelle prove di coppe del mondo nelle varie Cat.

Fine novembre Campionati MONDIALI Master Manchester 11 medaglie 5 ori 4 argenti 5 bronzi  specialità 500metri, inseguimento 2000 metri, inseguimento 3000 metri individuale a punti, scratch, velocità, 1000 metri

 

2012: Collaboratore Tecnico Nel Settore Ciclocross CON CT SCOTTI, E Commissario Tecnico Amatori Strada E Pista,

Gennaio ottimi risultati nelle prove di coppa del mondo , al mondiale di Tabor eccezionale 5° posto di Eva Lechner E Grande Marco Aurelio Fontana Negli Elite.

maggio Giro d’ITALIA Collaborazione nel progetto Gazzetta Cycling,

Novembre Manchester Campionati MONDIALI Master Manchester 12 medaglie 6 ori 4 argenti 2 bronzi  specialità 500metri, inseguimento 2000 metri, inseguimento 3000 metri individuale a punti, scratch, velocità, 1000 metri

novembre Campionati Europei Ciclocross Inghilterra  7 ° posto di Bertolini

 

2013: Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CON CT SCOTTI E Commissario Tecnico Ciclismo Indoor (Ciclo palla e Ciclismo Artistico)

migliori risultati con grandi piazzamenti in Coppa del Mondo xco per Bertolini Gioele NELLA CAT. JUNIOR PLEZEN 4° BERTOLINI Gioele COPPA DEL MONDO ROMA 2° BERTOLINI Gioele COPPA DEL MONDO HOOGERHEIDE 3° BERTOLINI Gioele

Nella cat. Donne Elite Eva lechner più volte nelle prime 10 e 4^  In COPPA DEL MONDO HOOGERHEIDE nel Mondiale di Louisville In America grandi prestazioni in gara di Fontana ed Eva lechner ma sconfitti solamente da una gran sfortuna

Maggio Giro d’ITALIA Collaborazione nel progetto Gazzetta Cycling CUP 2013

Novembre Campionati Europei Ciclocross Mlada Boleslav Splendido Bronzo Di Alice M.Arzuffi Nelle Donne Under23 E 4° posto di Valentini E 8^ Teocchi Negli Uomini 14° Bertolini

Novembre Basilea CAMPIONATO Mondiale Ciclo palla E Ciclismo Artistico Italia vince il girone B con Andry Accola e Renato Bianco, 12° Marco Giorgio nel ciclismo artistico.

 

2014: Collaboratore tecnico nel settore ciclocross CON CT SCOTTI e Commissario Tecnico Ciclismo Indoor (Ciclo palla e Ciclismo Artistico)Commissario Tecnico per seconda edizione  Giochi Olimpici Giovanili Nanchino 2014 (con Rino De Candido) .

Gennaio 2014. continui piazzamenti e podi Di Coppa del Mondo di Eva Lechner e Primo Argento della storia del ciclocross femminile nel Mondiale di Hoogherheide

 

Maggio 2014 Campionato Europeo di Tata Ungheria 7° Posto di Isabella Zubner

Giro d ITALIA Collaborazione nel progetto Gazzetta Cycling Cup2014.  

 

Settembre 2014.Medaglia d’Oro ALLE Olimpiadi Giovanili con CHIARA TEOCCHI E SOFIA BEGGIN Nella Combinata Donne (mtb xco, mtb xce, bmx, strada e crono)

Medaglia D’ Argento al fotofinish nella STAFFETTA MISTA con SOFIA BEGGIN CHIARA TEOCCHI FEDERICO MANDELLI MANUEL TODARO, (mtb women, mtb men, crono men,crono women)   

  

 

Novembre 2014 Argento negli Europei di ciclocross Germania di Alice M. Arzuffi

Campionato mondiale Brno ciclismo artistico 16° posto di MARCO GIORGIO

 

2015: GENNAIO continui piazzamenti e podi Di Coppa del Mondo di Eva Lechner e Vincitrice della Coppa del Mondo di Hoogherheide, una caduta causata dalle avversarie, alla  partenza del Mondiale di Tabor  gli preclude la possibilità di giocarsi il mondiale

 

Maggio Campionato Europeo di Nufringhen 7° Posto di Isabella Zubner e 8° di Giuliana Zubner nel singolo .4° a pochissimi centesimi di punto nel doppio con Isabella Zubner e Giuliana Zubner

 

Maggio Giro d ITALIA Collaborazione nel progetto Gazzetta Cycling CUP 2015